domenica 25 settembre 2011

Festa della Regina del Paradiso e della Madonna del Santo Rosario a Molfetta

Nella prima domenica di ottobre, ricorre la festività della Madonna del Santo Rosario, "Regina delle Vittorie", in memoria della vittoria del 7 ottobre 1571 delle truppe alleate contro quelle turche ottomane nella famosa battaglia di Lepanto. In questa domenica Terlizzi festeggia la sua Patrona Maria del SS. Rosario, Regina delle Vittorie.
A Molfetta, invece, nella stessa domenica, la parrocchia Sant'Achille, la più popolosa di tutta l'intera Diocesi Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, festeggia la sua Protettrice, Maria Regina del Paradiso, la cui festa viene preceduta da una Solenne Novena, che culmina con la processione del simulacro della Vergine dopo la Santa Messa presieduta dal Vescovo.
Da quest'anno, inoltre, è stata reintrodotta, nella stessa città, la processione della Madonna del Rosario, venerata presso la parrocchia di San Domenico. La giornata del 2 ottobre dunque, quest'anno vedrà sfilare a Molfetta ben due processioni, a partire da quella mattutina della Vergine del Rosario a partire dalle ore 09.00; qui di seguito il programma.

La statua venerata presso la parrocchia di San Domenico in Molfetta, si distacca dalla solita iconografia della Vergine del Rosario di Pompei: si rifà infatti, a un dipinto del Giaquinto presente nella stessa chiesa e rappresenta la Madonna che porge un Rosario a San Domenico, mentre un Angelo sorregge un cesto pieno di altri Rosari. La statua, in cartapesta, è opera dello scultore leccese Cav. De Vitis.
Nella serata del 2 ottobre, invece, si snoderà alle ore 19.30 la processione della Regina del Paradiso dalla parrocchia di Sant'Achille, dopo la Solenne Celebrazione tenuta dal Vescovo Mons. Luigi Martella delle ore 18.00. Ecco il programma dei festeggiamenti 2011. Da notare: la parrocchia organizza ogni anno, a conclusione dei festeggiamenti della Madonna, un pellegrinaggio in giornata nella domenica successiva alla festa. Quest'anno le mete scelte sono: il Santuario della Madonna dello Splendore (Giulianova - Teramo), Fossacesia ( Chieti) e il Santuario dell'Incoronata di Foggia.

Per le informazioni sul simulacro e sulla festa della Regina del Paradiso, vi invito a leggere il post che ho scritto un anno fa, in occasionione della Novena 2010: http://vociecoloridelsud.blogspot.com/2010/09/oggi-inizia-la-novena-in-onore-della.html

Il quadro della Madonna con il Bambino, origine della devozione verso la Regina del Paradiso.

Foto e testo di Maria Cristina Roselli

2 commenti:

  1. Roberto di Gregorio25 settembre 2011 13:37

    Complimenti per l'articolo!!

    RispondiElimina
  2. Maria Cristina Roselli25 settembre 2011 13:55

    Grazie Roberto!! :)

    RispondiElimina

Art. 21.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...