domenica 7 febbraio 2016

Per l' intercessione di San Biagio ... le immagini della festa ad Altamura

Anche quest' anno come da tradizione la festa di San Biagio ha dato inizio alle festività cittadine organizzate dalle omonime confraternite e associazioni sparse nelle varie parrocchie e rettorie della Città di Altamura. Un culto antico, che affonda le sue origini alla fine del 1500 con l' istituzione della Confraternita di San Biagio formata da 72 " mastri artigiani" ed avente sede nell' omonima cappella sul corso principale della città Federiciana. La confraternita, salvata dall' estinzione alcuni anni fa, si rinvigorisce anno dopo anno con la presenza di nuovi iscritti, e quest anno ha visto l' ingresso anche della prima consorella. Di particolare annotazione è il rito della benedizione della gola, di cui San Biagio è patrono, impartita dal parroco ai tanti fedeli e devoti accorsi in Cattedrale dove si sono svolte le funzioni religiose. la formula che viene recitata è la seguente : Per l' intercessione di San Biagio, Dio ti liberi dai mali di gola e da ogni altro male. Amen.
Di seguito un piccolo reportage della festa:








particolare del labaro confraternale



la benedizione della gola





il corteo riaccompagna San Biagio verso la chiesa di San Nicola dei Greci dove temporaneamente è venerata la statua













         
 Testo e foto di Massimo Colonna e Domenico Cagnazzi

sabato 14 novembre 2015

"Esaudite chi v'implora" - La festa dei Santi Medici a Bitonto

Anche quest'anno si è svolta la 3° domenica di ottobre la grande festa esterna dei Santi Medici a Bitonto, con la tradizionale "intorciata" che richiama da tutta Italia migliaia di pellegrini e devoti dei santi anargiri. Ecco di seguito il nostro reportage.









Passaggio dei Santi Medici dalla chiesa di San Giorgio, antica sede del loro culto






L'arrivo delle sacre immagini in piazza Caduti del terrorismo salutato dal lancio di palloncini e fuochi d'artificio




















L'arrivo in piazza Cavour e il passaggio attraverso Porta Baresana delle sacre immagini è stato salutato dal lancio di fuochi d'artificio e palloni aerostatici a cura del Comitato Feste Patronali Maria SS. Immacolata

















Il rientro delle sacre immagini in Basilica a conclusione della solenne celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto

Testo di Domenico Ferrovecchio
Foto di Domenico Ferrovecchio, Massimo Colonna, Angela D'Agostino
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...