mercoledì 26 novembre 2014

La grande Festa Patronale di San Trifone ad Adelfia 2014 - Prima parte

Torna puntuale come ogni anno l'appuntamento con la Festa Patronale in onore di San Trifone Martire, Patrono della Città di Adelfia - Montrone (Ba), meglio conosciuta come la Regina delle Feste Patronali, la grande kermesse che da cento anni è capace ancora di regalare, con lo stesso stile di un tempo, grandiose emozioni a chi Vi partecipa da devoto, da spettatore o da addetto ai lavori.
Ricco di eventi civili e religiosi il programma dei festeggiamenti articolato dal Comitato Feste, festeggiamenti che sono cominciati il giorno 31 ottobre 2014 con la cerimonia dell'Intronizzazione dell'Immagine del Santo Patrono sull'apparato effimero allestito nella Chiesa di San Nicola.
La sera del 9 novembre si è snodata per le vie principali della cittadina montronese la processione del quadro di San Trifone che ha fatto poi il suo ingresso nella piazza principale vestita a festa dalle artistiche luminarie della ditta F.lli Faniuolo da Putignano (Ba).
Il tradizionale " colpo di cannone " delle ore 04:00 del mattino del 10 novembre annuncia che il giorno principale dei Festeggiamenti di San Trifone è arrivato ; numerosi i pellegrini che affollano la chiesa per assistere alle Sante Messe ed altrettanto numerosi sono i tanti appassionati di fuochi pirotecnici che affollanno il campo fuochi ove i grandi maestri pirotecnici hanno allestito i loro spettacoli che incendieranno di lì a poco.
Alle ore 11:30 l'Immagine di San Trifone varca la soglia della Chiesa di San Nicola; parte la processione di gala caratterizzata dal tradizionale momento della consegna simbolica delle Chiavi della Città nella mani del Santo Protettore.
Alle ore 14:30 l'attesissima gara di fuochi pirotecnici a giorno, unica nel suo genere, cinque le aziende pirotecniche che si sono sfidate e che rappresentano il fiore all'occhiello del'arte pirotecnina del sud Italia.
Il giorno 11 novembre è'ancora festa, la cosiddetta " festa dei montronesi " caratterizzata dalla processione in mattinata della Sacra Immagine per le vie della cittadina Adelfiese con sosta alle ore 14:00 nella Chiesa di Sant'Antonio.
In serata dopo la celebrazione della SS.Messa in Piazza, la Sacra Immagine ed il quadro del Santo Patrono fanno rientro in chiesa.


Qui di seguito, vi proponiamo la prima parte del nostro reportage, con le immagini dell'intronizzazione del simulacro del Santo e della processione del Quadro nella sera del 9 novembre.
























 



  

 





 
 

     















 




Foto e testo di Michele Cutrone
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...