domenica 31 ottobre 2010

5 sagra del melograno

Per la giornata di oggi, nel casale medioevale di Cesano, il Comitato Pro Cesano e il rettore del Santuario Mons. Gaetano Valente, hanno organizzato, come ormai di consuetudine, la Sagra del Melograno: un'allegra festa di popolo, tra canti della civiltà contadina terlizzese e cibi della tradizione.

martedì 26 ottobre 2010

Restauro coro di S. Bernardino

Lo scorso 12 ottobre è iniziato il lungo percorso di restauro del coro ligneo posto in zona absidale nella parrocchia di S. Bernardino in Molfetta. Il coro, costruito nella prima metà del XVI secolo, fa parte della prima zona edificata del complesso monastico. Costruito sulle fondamenta stesse della chiesa, non ha una forma semicircolare, ma le due file di scanni si adattano alle due pareti laterali e sono costituiti da due file di posti a sedere. Il coro ligneo in noce ha una colorazione scusa e in alcune zone è intagliato con bassorilievi particolareggiati. Il coro ormai in disuso è stato negli ultimi anni adibito a deposito provvisorio di oggetti sacri. L'attività e l’amore per l’arte di don Michele Amorosini, ex parroco ora Rettore del Seminario Vescovile, ha riportato la chiesa di S. Bernardino ad uno splendore in fase di completamento con i restauri della Cantoria e dell’Organo Settecentesco(1767) e ora con i resauti del coro.

Il ritrovamento di un reperto nella parte destra del coro ligneo potrebbe rallentare i lavori di restauro e ad oggi i lavori sono ancora bloccati. Il reperto, uno scheletro animale, dovrebbe essere prima analizzato e poi esportato. Sotto il coro si presume la presenza di 2 m di polvere e macerie dovuta ad un crollo del muro quattrocentesco della chiesa. Non si esclude la presenza di altri reperti.

Testo e foto di Damano de Gennaro

lunedì 25 ottobre 2010

La processione di Maria Nostra Speranza 2010

Domenica 24 ottobre 2010, si è svolta la processione in onore di Maria, venerata sotto il titolo di Madre della Speranza dalla parrocchia Santa Famiglia in Molfetta!
Dopo la messa delle 16.45, verso le 18 circa è partito il corteo processionale con il simulacro della Vergine, per le vie del quartiere.

"Tu che sei Madre della Speranza,veglia sul nostro cammino e su di noi...!"










Le strade erano illuminate da fiaccole sparse lungo i bordi....


.... tantissimi i balconi addobbati con coperte colorate per salutare la Vergine che cammina tra i suoi figli...!

Dopo circa tre quarti d'ora di cammino, si scorge una rientranza tra i nuovi palazzi... Qui, vi è stato allestito un tronetto dagli abitanti della zona: ha ospitato la Madonna durante il primo dei due momenti di preghiera!




Due ali di gente esultante hanno accolto Maria nel suo ingresso nella rientranza!! Evviva Maria!!






"Maria, figlia di Dio Padre... Ti riconosciamo nostra sorella, meraviglia dell'umanità, portatrice di Cristo nostra vita, segno di Speranza e consolazione!"




Al termine del momento di preghiera, piccoli fuochi pirotecnici hanno salutato Maria, che ha ripreso il suo cammino per le strade in festa!


Una bella festa, davvero sentita e vissuta con grande gioia e partecipazione dei fedeli. Tantissimi i bambini che, in braccio alle madri, erano protesi verso la loro Mamma Celeste; tante le mamme che hanno affidato a Lei i propri piccoli; tanti gli anziani che confidano nel soccorso della Madre della Speranza...!!
"Riversa su di noi il tuo amore di Madre e accompagnaci nel cammino della vita..."

Foto e testo di Maria Cristina Roselli.

venerdì 22 ottobre 2010

Festa della Madonna della Speranza

Nella quarta domenica di ottobre, la comunità della parrocchia Santa Famiglia in Molfetta, festeggia la sua Protettrice Maria Nostra Speranza.

Il culto, risalente a una ventina di anni fa, come per la Regina del Paradiso, sorse attorno a una icona, raffigurante la Vergine che stringe al petto il Bambino e con lo sguardo rivolto al cielo; venne portata in processione un'unica volta nel 1997. Attualmente è custodita presso il Museo Diocesano. Nel 1998 la parrocchia si dotò di una statua della Vergine, opera del leccese Antonio Malecore, e da allora annualmente viene portata in processione.

La festa è preceduta da una Novena; domenica, festa della Madonna, alle 17.45 partirà il corteo processionale per le vie del quartiere.

Qui di seguito alcune foto delle luminarie fuori dalla parrocchia e della bella Madonna della Speranza sul trono!




Lo stendardo dell’associazione mariana “Maria Nostra Speranza”



Ringrazio infine l’amica Lucia Mozzillo per le informazioni ricevute!


Foto e testo di Maria Cristina Roselli

mercoledì 20 ottobre 2010

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...